FAQ

Informazioni Utili e Suggerimenti

Sei già un nostro cliente?

Per ulteriori dettagli e discussioni approfondite, visita il nostro forum. Unisciti alla community per ricevere supporto e condividere le tue esperienze.

Controlla il nostro blog

Per approfondimenti e informazioni dettagliate, visita il nostro blog. Leggi articoli su vari argomenti e resta al passo con le ultime novità. Entra subito!

Consulta le guide

Se sei già un nostro cliente visita questo link per guardare le nostre guide ufficiali su risoluzione di problemi sull’uso del visore e sulle nostre simulazioni.

Domande Frequenti

Trova risposte alle domande più comuni sulla nostra piattaforma e sui nostri servizi.

Come posso contattare l'assistenza clienti?

Puoi contattare la nostra assistenza clienti tramite email all’indirizzo customerservice@virtualsafetylab.com.

Posso utilizzare una Licenza su più Visori?

Ogni Licenza è associata a un specifico piano di abbonamento, che determina il numero di simulazioni disponibili. Pertanto, ogni Licenza permette l’uso di un solo visore.

Quali sono i metodi di pagamento accettati?

Accettiamo pagamenti tramite SDD o bonifico bancario e a breve carte di credito.

Come posso creare uno spazio sicuro per utilizzare il visore?

Si consiglia un’area di utilizzo di 2 metri quadrati. Il visore delimita questa zona e, qualora l’utente si muova oltre questo spazio, visualizzerà l’ambiente fisico circostante.

È richiesta una configurazione iniziale ogni volta che utilizzo il visore?

No, la configurazione iniziale è necessaria solo al primo avvio o dopo un reset di fabbrica. I Meta Quest 2 o 3 ricorderanno le tue impostazioni e preferenze per avvii successivi.

Come vengono aggiornate le simulazioni?

Per il primo avvio, è necessario che il visore si trovi presso la nostra sede per effettuare le configurazioni iniziali. Gli aggiornamenti successivi saranno applicati automaticamente al visore in modalità remota, a condizione che sia connesso a una rete Wi-Fi. Lo staff di Virtual Safety Lab vi informerà non appena saranno disponibili nuovi aggiornamenti.

È necessario disporre di una connessione internet per utilizzare le simulazioni?

No, non è necessario essere connessi a internet per fruire delle nostre simulazioni VR. La connessione internet è necessaria solo per gli aggiornamenti o per la condivisione delle simulazioni su proiettore o computer (mirroring) del visore.

È necessario collegare il visore ad un computer?

No, i visori che trattiamo sono una tecnologia Stand-Alone ovvero possono essere utilizati in maniera totalmente autonoma, senza necessità di computer o smartphone.

Posso usare il visore all'aperto?

Il Meta Quest 2 è progettato principalmente per l’uso interno. Esponendo le sue fotocamere esterne alla luce diretta del sole, che contiene raggi UV, si rischia di comprometterne le funzionalità. Se disponi di un Meta Quest 3 potrai usarlo tranquillamente anche all’aperto.

Si può utilizzare il visore con gli occhiali?

Sì, i Meta Quest sono progettati per essere utilizzati con gli occhiali. Durante la configurazione iniziale, viene applicato un distanziometro specifico che consente l’uso degli occhiali. È consigliabile che le persone con difficoltà visive da vicino indossino gli occhiali per una visione ottimale. Per maggiore sicurezza, è sempre meglio chiedere direttamente alla persona che utilizzerà il visore se preferisce indossare gli occhiali o meno.

Le simulazioni VR possono sostituire l'addestramento pratico ove previsto espressamente dalla normativa?

Nei corsi di sicurezza previsti dal D. Lgs 81/08 è possibile introdurre la Realtà Virtuale come strumento integrativo per la formazione e l’addestramento. Questo può migliorare l’esperienza dei lavoratori e semplificare il lavoro dei formatori. Tuttavia, è importante sapere che la Realtà Virtuale non può legalmente sostituire le prove pratiche obbligatorie. In sostanza, la Realtà Virtuale può essere utilizzata come strumento integrativo.

L'utente riceverà dei feedback durante le simulazioni?

Si, all’interno delle simulazioni sono presenti dei punteggi e dei feedback basati sulla psicologia comportamentale. Inoltre a breve offriremo la possibilità di poter scaricare i dati in formato PDF, Excel o CSV. 

Quanto tempo richiede completare una simulazione?

La durata delle nostre simulazioni è altamente flessibile e può essere modulata in base al tempo disponibile, con il formatore che stabilisce la durata specifica. Noi di Virtual Safety Lab consigliamo, nei nostri corsi di formazione per formatori, una durata media di circa 15 minuti per sessione, che può essere replicata più volte durante la giornata, per garantire di rimanere all’interno delle tempistiche dei corsi stabilite per legge.

La tecnologia di Realtà Virtuale è utilizzabile da tutti?

Sì, la Realtà Virtuale è progettata per essere estremamente ergonomica e accessibile, rendendo il suo utilizzo semplice per chiunque, indipendentemente dall’esperienza tecnologica, dall’età o dal background sociale.

Per quali tipologie di corsi è consigliata la VR?

Le nostre simulazioni per la Sicurezza sul Lavoro sono adatte a un’ampia varietà di corsi, inclusi quelli per l’aggiornamento di lavoratori, preposti, RSPP, RLS, addetti antincendio e altri corsi specifici. Il formatore potrà utilizzare una o più simulazioni che preferisce sulla base del corso di riferimento.

Come posso accedere alle simulazioni VR?

Le simulazioni sono accessibili tramite i visori Meta Quest 2, Meta Quest 3 o Meta Quest Pro. Troverai le simulazioni disponibili in App Library, nella sezione “Per il Lavoro” disponibile nel menù a tendina collocato in alto a destra della schermata

Come posso rimanere aggiornato sulle novità delle simulazioni?

Per assicurarti di non perdere nessuna novità, ti manderemo delle mail quando saranno disponibili aggiornamenti sulle nostre simulazioni. 

È prevista l'introduzione del multiplayer nelle vostre simulazioni?

Stiamo esplorando la possibilità di introdurre modalità multiplayer nelle nostre simulazioni per offrire un’esperienza ancora più coinvolgente e interattiva.

Esistono delle controindicazioni sull'uso della Realtà Virtuale?

Se si soffre di crisi epilettiche o di disturbi correlati, si consiglia di consultare un medico prima dell’uso. Alcuni effetti possono scatenare crisi epilettiche anche in persone che non hanno mai avuto episodi precedenti.

Cosa posso fare se continuo a vedere sfocato?

Se la visione continua a essere sfocata, è consigliabile pulire le lenti con un panno morbido o con una pezza specifica per lenti degli occhiali. Inoltre, è utile regolare il visore stringendolo o allargandolo in base alla dimensione della testa per migliorare la nitidezza.

Sei già un nostro cliente?

Per ulteriori dettagli e discussioni approfondite, visita il nostro forum. Unisciti alla community per ricevere supporto e condividere le tue esperienze.

Controlla il nostro blog

Per approfondimenti e informazioni dettagliate, visita il nostro blog. Leggi articoli su vari argomenti e resta al passo con le ultime novità. Entra subito!

Consulta le guide

Se sei già un nostro cliente visita questo link per guardare le nostre guide ufficiali su risoluzione di problemi sull’uso del visore e sulle nostre simulazioni.

Pronto a Iniziare?

Contattaci oggi stesso per una prova gratuita o per maggiori informazioni.